PATENTI A

PATENTI A

A1

Età=16 anni / 18anni

Permette di guidare motocicli di cilindrata non oltre i 125cc e potenza fino a 11 kW, tricicli (motocarri) e quadricicli

 

L’esame di teoria è a quiz (conseguita questa patente per la patente B si dovrà superare solo l’esame di guida).

 

L’esame di guida deve essere effettuato su un motociclo di cilindrata inferiore ai 125cc; se compiuto con un monomarcia rimarrà sulla patente la limitazione a questa categoria di veicoli, eliminabile solo con un ulteriore esame di guida o con il conseguimento della patente B.

 

Ai nostri allievi diamo a disposizione per le lezioni e l’esame un motociclo Suzuki VanVan.

 

    N.B. Per le patenti A1 conseguite dall’ottobre del 99 compiuti i 18 anni per elevare le limitazioni alla sottocategoria A2 bisogna sottoporsi ad un successivo esame di guida
     


    A2

    (con limitazioni 35 KW)

    Età =18 anni /24 anni; Oppure chi ha compiuto 24 anni ma si sottopone ad esame di guida con un motociclo di potenza uguale o inferiore ai 35 kW

     

    Permette di guidare motocicli di potenza non superiore ai 35 kW e potenza specifica, riferita alla tara, non superiore ai 0,2 kW/Kg, purchè non derivati da una versione che sviluppi più del doppio della potenza massima, tricicli (motocarri)do potenza massima fino a 15 kW, e macchine agricole

     

    L’esame di teoria è a quiz ( conseguita questa patente per la patente B si dovrà superare solo l’esame di guida).

     

    Chi è già in possesso di patente di guida non deve sottoporsi ad esame di teoria.

     

    L’esame di guida deve essere effettuato su un motociclo di potenza compresa tra i 25 e i 35 kW e potenza specifica, riferita alla tara, non superiore ai 0,16 kW/Kg; se compiuto con un monomarcia rimarrà sulla patente la limitazione a questa categoria di veicoli, eliminabile solo con un ulteriore esame di guida.

     

    Ai nostri allievi diamo a disposizione per le lezioni e l’esame un motociclo Suzuki GS.
     
    N.B. Per chi è in possesso da 2 anni della patente A2 può eliminare le limitazioni senza avet compiuto i 24 anni, conseguendo la patente categoria A.

     

     

    A con limitazione al monomarcia

     
    Sia la patente A1 che la patente A ad accesso graduale possono essere conseguite con un motociclo a monomarcia, con il vantaggio di sostenere l’esame di guida con un veicolo più facile da guidare e lo svantaggio che rimarrà segnalata sulla patente la limitazione alla guida dei soli motocicli a monomarcia
    Per la categoria A1 monomarcia ai nostri allievi diamo a disposizione per le lezioni e l’esame un motociclo SYM SHARK 4V 125, mentre per la categoria A2 disponiamo di un Piaggio Beverly 500.
     

    (senza limitazioni)

    Età=>24 anni o con 2 anni di patente A2

    Permette di guidare tutti i motocicli senza limitazioni di potenza, tricicli (motocarri) di qualsiasi potenza e cilindrata, e macchine agricole queste ultime con velocità fino a 40 Km/h, che non superino i limiti di sagoma e di massa previsti per i motoveicoli (larghezza 1,60 m, altezza 2,5 m, lunghezza 4 m, massa a pieno carico 2.5 t.

     

    L’esame di teoria è a quiz ( conseguita questa patente per la patente B si dovrà superare solo l’esame di guida)

     

    Chi è già in possesso di patente di guida A1, B o superiore non deve sottoporsi ad esame di teoria.

     

    L’esame di guida deve essere effettuato su un motociclo di potenza superiore ai 35 Kw

     

    Ai nostri allievi diamo a disposizione per le lezioni e l’esame un motociclo Suzuki GLADIUS 650
       
      Share by: