CQC

CQC
CARTA DI QUALIFICAZIONE DEL CONDUCENTE (CQC)
Rinnovo CQC: 
Per rinnovare la CQC nei 18 mesi precedenti alla scadenza è necessario frequentare un corso teorico di 35 ore con obbligo di frequenza. Sono ammesse tre ore di assenza.
A prescindere dalla data del corso, il documento sarà confermato di validità per 5 anni dalla data di scadenza. Chi è in possesso del CQC sia merci che persone rinnova entrambi con un unico corso da 35 ore. Anche se il CQC scade il 09/09/16 è possibile rinnovare il documento frequentando un corso dopo tale data. Non si potranno però condurre veicoli che prevedono l’obbligo del CQC, fino a quando  non si è in possesso del documento rinnovato. Il CQC scaduto da oltre due anni prevede oltre al corso il superamento di un esame.
 
Calendario prossimi corsi rinnovo CQC

 

Corso inizio Sabato 27 Maggio 2017

Sede Coano di Genova Via Cantore 173R

Sabato    27    Mag.   ore   08.00 - 15.00

Sabato    10    Giu .   ore   08.00 - 15.00

Sabato    17    Giu .   ore   08.00 - 15.00

Sabato    01    Lug .   ore   08.00 - 15.00

Sabato    08    Lug.   ore   08.00 - 15.00

 

CONSEGUIMENTO CQC
Rilascio CQC per esame: 
Al fine di conseguire la CQC è necessario frequentare un apposito corso teorico di "qualificazione iniziale" della durata di 130 ore e ulteriori 10 ore di esercitazioni pratiche e il superamento dell’esame a quiz di teoria.
Coloro che sono in possesso della CQC persone e desiderano conseguire la CQC merci o viceversa devono frequentare un corso di teoria di 35 ore e 2 ore e mezza di esercitazioni pratiche per il superamento dell’esame a quiz di teoria.
Vieni a iscriverti subitoper riservarti un posto per il prossimo corso che iniziera Lunedì 30 Maggio 2017.
 
Sanzioni
L'obbligo di possedere la CQC, per evitare di incorrere in una multa da Euro 148 a Euro 594 e nel fermo amministrativo del veicolo per 60 giorni), decorre dal 10 settembre 2008 per chi conduce veicoli adibiti al trasporto di persone (autobus, autosnodati, scuolabus) e dal 10 settembre 2009 per chi conduce veicoli adibiti al trasporto di cose (autocarri, autotreni, autoarticolati).
 
Normativa patente a punti relativa alla CQC
La disciplina sanzionatoria della detrazione dei punti, prevista per la patente di guida, si estende dal 06/04/2008 anche alla CQC. Le decurtazioni del punteggio, infatti, si applicano alla CQC per gli illeciti commessi alla guida di un autoveicolo per il quale occorre la CQC e nell'esercizio dell'attività professionale.
Ciò vuol dire che gli autotrasportatori e gli autisti di autobus titolari di CQC dispongono di un doppio contenitore di punti ( 20 relativi alla patente di guida e altrettanti per la CQC).
 

 

 

Share by: